FREE PALESTINE!! Re-Sisters

sister

Esprimiamo la nostra massima complicità e solidarietà alle sorelle Leena Jawabreh, Linan Abu Ghoulmeh, Woroud Qasem e Myassar Atyani arrestate lo scorso agosto per il loro lavoro di solidarietà e sostegno che da anni portano avanti verso le detenute palestinesi.

La loro lotta è la nostra lotta verso l’autoderminazione a qualsiasi oppressione perchè non ci fermeranno i vostri stupidi visti, perchè oltrepasseremo qualsiasi muro, perchè ad ogni repressione risponderemo resistenza!
if the girls are united they will never walk alone

Libertà per Leena Jawabreh, Linan Abu Ghoulmeh, Woroud Qasem e Myassar Atyani
Libertà per tutte le palestinesi
Libertà per tutti i palestinesi.

Compagne romane contro l’occupazione sionista

 

Di seguito il link di un’intervista a Linan arrestata precedentemente dall’esercito israeliano per aver voluto fare un corso da estetista in Siria, paese considerato da Israele come nemico. Per questo ha scontato 7 anni di carcere, recentemente è stata rilasciata nello scambio per la liberazione del soldato israeliano Shalit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *